Der Lezte Der Getreuen – Stefan George

L’ultimo dei fedeli

Ancora soggiornava Lui fuori dal paese

per questo mi sembra la patria vuota

Io vivo solamente come un estraneo in essa

Sono incantato dal mio re.

 

Non contano le gioie e le feste

Degli Altri e io aspetto già

Attraverso l’estate – per tutto l’inverno

Finchè io non venga chiamato dal mio re.

 

E lui non torna più qui

Anche se non mi chiama al suo servizio

C’è un’UNICA COSA che mi dà uno scopo e un senso:

Morire con il mio re.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*